domenica 12 giugno 2011

Copia in resina 1° tentativo

Questo è il mio primo tentativo di fare una copia in resina, in questo caso specifico ho voluto riprodurre come prova una testolina della Soldier Story.Dopo un primo tentativo andato a vuoto, forse per errata dosaggio  delle componenti della resina prochima, ho riprovato e con un tempo max di un'ora tra stampo in gomma siliconica e successiva colata di resina , ho realizzato il mio primo pezzo.Il risultato  finale è stato buono infatti le uniche bolle si sono prodotte in punto non visibile(vedere foto) e comunque facilmente mascherabile con dello stucco liquido.   Devo dire che forse il prezzo del materiale usato per realizzarlo non è certo conveniente, ma la soddisfazione di tirare fuori una copia fatta bene dallo stampo non ha prezzo.
Foto del materiale usato.Gomma siliconica  durezza shore 22 reperita in un negozio per odontotecnici , il costo della confezione da 1kg è abbastanza elevato ma è + facile da usare rispetto a quello della prochima perchè il rapporto tra la base e l'indurente è di 1:1, quindi niente bilancini ecc....Pongo per sigillare le parti del pozzo per la colata di gomma.Resina prochima Sintafoam 1:1 semplice da preparare e con el dovute accortezze non produce bolle.Infine un foglio di polionda per realizzare le pareti del pozzo per la gomma.
Ecco lo stampo in gomma in cui successivamente si cola la resina.








Confronto tra la copia e l'originale

Le uniche bolle che si sono formate , forse perchè ho fatto colare troppo velocemente la resina.

Ultima foto di profilo.

Voglio ringraziare Alessio per la disponibilità e i suggerimenti che mia ha dato senza i quali non avrei potuto ottenere buoni risultati. Vi invito a seguire il suo sito http://custom.ultramini.net/dove troverete tanti spunti interessanti , ciao Ale e grazie ancora.
PS Maestro visto ci sono riuscito...........
                                                                                 
                                                                           MIRKODA

3 commenti:

  1. Complimenti, grande realizzazione!

    RispondiElimina
  2. Bellissimo! d'altronde Alessio è un grande maestro, oltre che un amico!
    se mi autorizzi ti linko anche io.

    RispondiElimina
  3. Certo che ti autorizzo , ci mancherebbe e piacere di conoscerti.

    RispondiElimina